CARMEN MINUTOLI – Giornalista – Sito Ufficiale

gennaio 27, 2011

Il “Milionario” di Gerry Scotti

 TELECRONACA MINUTO PER MINUTO DELL’AVVENTURA DI UNA CONCORRENTE DE “IL MILIONARIO” CHE PER LA PRIMA VOLTA NELLA STORIA  DI QUESTO  PROGRAMMA TV E’ ARRIVATA  A LEGGERE LA DOMANDA DA  1 MILIONE DI EURO AVENDO A DISPOSIZIONE TUTTI GLI AIUTI, FINO A QUEL MOMENTO ANCORA NON USATI….e a VINCERE IL MILIONE DI EURO!

La vincitrice in questione è Michela De Paoli, 43 anni, casalinga di Pavia.

 

e’ il secondo giorno 27-01-2010:

E’ emozionata ma a dire il vero neanche più di tanto, forse ha molto self control… sembra più emozionato Jerry Scotti….

 Sono le ore 19.18 e dopo aver usato i tre aiuti sembra confusa e forse decisa a tenersi i 300 mila euro…

 Jerry la invita a mantenere la calma…ha tempo per ragionarci….

Lei comincia  a riflettere un po’ come aveva fatto ieri  durante tutto il percorso che l’aveva portata  alla 14° domanda senza usare alcuno dei tre aiuti disponibili…

E’ comunque perplessa.. adesso deve decidere fra due delle possibili risposte

COSA FECE ADAMO SECONDO LA GENESI COME PRIMA AZIONE, APPENA USCITO DAL PARADISO

  1. OFFRI’ SACRIFICIO A DIO
  2. SI UNI’ A EVA

Continua a essere titubante… sembra voler rinunciare… Jerry la incoraggia.. si fa restituire l’assegno da  300 milioni  ( sostenendo che la distoglie dalla concentrazione e soprattutto le fa pensare troppo ai soldi, a quanto perderebbe,  privandola del coraggio necessario……. la incoraggia  ancora… deve rispondere…non rinunciare….

attimi di suspense:  prende coraggio  come suggerisce Scotti “only the brave”…

risponde  accendendo la C- ovvero SI UNI’ AD EVA…… poi tace ed attende… in sala scende il silenzio….

Gerry , misterioro, Le dice che dovrà leggere lei stessa la cifra scritta sull’assegno che le porge… scusandosi se l’ha incitata….

Lei prende l’assegno fra le mani e lo alza…leggendo la cifra…. 1 MILIONE DI EURO!

Partono le urla di gioia del pubblico, del marito che la raggiunge al centro del palco… di Gerry… piovono i coriandoli luccicanti …come di rito..si festeggia….

 Foto, applusi, congratulazioni… emozione ed entusiasmo per questa particolarissima concorrente che ha vinto!

Michela De Paoli vince il Milione di euro a "Il Milionario"

 

Jerry Scotti con la vincitrice a "Il Milionario" Canale 5 - cm -

…poi parte la pubblicità

sono le 19.31 e la concorrente  che ha appena vinto il milione ha lasciato il posto al prossimo concorrente…

la vittoria  lei l’ha meritata ..eccome!  

ed allora forza…  avanti il prossimo

arriva un ragazzo, giovanissimo si appresta a rispondere alla prima domanda… la sbaglia!

in 10 minuti al Milionario abbiamo visto le due facce della medaglia: si può vincere o non vincere… comunque vada val la pena partecipare… !

c’est la vie!

Bravo Gerry Scotti e tutto lo staff de Il Milionario che ormai da  anni intrattengono gli italiani in modo intelligente,  stimolante e  qualor ” fortuna iuvat”..  anche “arricchente”…

 

foto  del momento della vittoria  “in diretta” di carmen minutoli

LE MIE IDEE…LIBERAMENTE…

Filed under: ATTUALITA'-NEWS,CULTURA-STORIA,MEDIA-WWW,POLITICA — carmenminutoli @ 12:58

Prima di ogni Libertà, datemi la Libertà di conoscere, di esprimermi, di discutere liberamente secondo coscienza.
J. Milton

J.Milton
 
Tutto ciò che fu negato ai 6 milioni di ebrei  (e a quanti vissero quei drammatici eventi) durante il II conflitto mondiale…libertà negate in ogni senso…
 
Per non dimenticare…..: http://cronologia.leonardo.it/mondo23o.htm

 

***

Carmen Minutoli

gennaio 16, 2011

27 Gennaio:GIORNO della MEMORIA

Filed under: ATTUALITA'-NEWS,CULTURA-STORIA,POLITICA — carmenminutoli @ 22:24

PER NON DIMENTICARE

per-non-dimenticare1  

art.1 legge 211

« La Repubblica italiana riconosce il giorno 27 gennaio, data dell’abbattimento dei cancelli di Auschwitz, “Giorno della Memoria”, al fine di ricordare la Shoah (sterminio del popolo ebraico), le leggi razziali, la persecuzione italiana dei cittadini ebrei, gli italiani che hanno subìto la deportazione, la prigionia, la morte, nonché coloro che, anche in campi e schieramenti diversi, si sono opposti al progetto di sterminio, ed a rischio della propria vita hanno salvato altre vite e protetto i perseguitati

Legge n. 211 del 20 luglio 2000

Il Parlamento italiano ha in tal modo aderito alla proposta internazionale di dichiarare il 27 gennaio come giornata in commemorazione delle vittime del nazionalsocialismo (nazismo) e del fascismo, dell’Olocausto e in onore di coloro che a rischio della propria vita hanno protetto i perseguitati.

 ***

Carmen Minutoli

Pagina successiva »

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.