CARMEN MINUTOLI – Giornalista – Sito Ufficiale

giugno 29, 2017

La “Girandola”, tradizionale spettacolo pirotecnico, illumina e allieta Roma

Piazza del Popolo -Roma

Il tradizionale spettacolo pirotecnico, che accompagnato da meravigliose sinfonie di musica classica ha allietato le centinaia di persone presenti, si è svolto anche quest’anno a piazza del Popolo subito dopo l’esibizione della banda del Reggimento dei Lancieri di Montebello; l’evento, negli anni precedenti, si teneva a Castel Sant’Angelo dove lo scintillio dei fuochi d’artificio si rispecchiava sulle acque del Tevere. La location è cambiata ma lo spettacolo e l’atmosfera festosa sono sempre uguali. Un modo, anche questo, insieme all’Infiorata, di omaggiare i SS Pietro e Paolo e al contempo dare inizio al periodo estivo “invitando” al sano, semplice, puro e festoso divertimento nella Città Eterna. ***
©Carmen Minutoli
***Foto, video servizio: Carmen Minutoli ***
*Riutilizzo consentito citando autore e fonte*
Roma 29.6.2017

VIDEO:   TRADIZIONALE SPETTACOLO PIROTECNICO a ROMA: 

 

Consigliato:

YOUREPORTER.IT_CORRIEREdellaSERA

http://www.youreporter.it/video_La_Girandola_illumina_e_allieta_Roma

 http://www.youreporter.it/video_Roma_e_l_Infiorata_storica

http://www.youreporter.it/gallerie/INFIORATA_Dove_e_nata_la_prima_Infiorata/#1

 

Annunci

ROMA, CAPITALE….anche della storica…INFIORATA

Infiorata: dove è nata?

INFIORATA STORICA ROMA

Molti borghi e città italiane e nel mondo organizzano la caratteristica “infiorata”. Ma dove è nata la prima Infiorata? Sembra che a dare i natali a questa bellissima manifestazione sia stata Roma che intorno alla metà del 1600 (dal 1625 o 1627 e fin quasi il finire di quel secolo) ha realizzato  i primi eventi (o meglio in Vaticano, zona S. Pietro); poi la tradizionale infiorata, estesa nel frattempo in tutto il mondo fu tralasciata dai romani; infatti erano ormai decenni che non si svolgeva più nella “Caput mundi” fino a quando la Proloco della Città Eterna non l’ha “resuscitata” e pian piano, in pochi anni riportata al suo antico splendore. L’antica celebrazione è caratterizzata dall’esposizione di quadri realizzati prevalentemente con petali di fiori freschi e fiori secchi ma anche truciolato e altri materiali naturali. In occasione dei SS. Pietro e Paolo gli artisti fiorai hanno composto le stupende immagini lungo la strada della Conciliazione proprio di fronte la basilica di S. Pietro; quasi tutte le composizioni  risaltano la meravigliosa  immagine della Madonna e Gesù: l’arte e la sacralità uniti per festeggiare le tradizioni popolari e ridare lustro alla storia di Roma.

©Carmen Minutoli

***Foto, video servizio, interviste: Carmen Minutoli ***

*Riutilizzo consentito citando autore e fonte*

Roma 29.6.2017

Consigliato: 

YOUREPORTER.IT_CORRIEREdellaSERA

http://www.youreporter.it/video_Roma_e_l_Infiorata_storica

http://www.youreporter.it/gallerie/INFIORATA_Dove_e_nata_la_prima_Infiorata/#1

http://www.youreporter.it/video_La_Girandola_illumina_e_allieta_Roma

***

PER APPROFONDIMENTI:

http://www.infioritalia.com/articolo/le-origini-dell-infiorata/211-d

 

giugno 14, 2015

“La Forza degli anni, lezioni di vecchiaia per giovani e famiglie”

20150609_181815Oltre 100 presentazioni in un anno per rimettere gli Anziani al Centro della società civile.

***

Il libro “La Forza degli anni” approda a Roma-Settebagni”

***

Il fondatore della Comunità, Andrea Riccardi: “Gli anziani sono il futuro del mondo; E’ un continente umano da esplorare. Un continente spesso silenzioso. Come ridare senso a questa stagione della vita? L’idea dell’anziano sapiente, saggio, depositario di conoscenze preziose, per dare un senso alla vecchiaia”. Giancarlo Penza: “l’importanza delle Radici, Casa, Ascolto, Vicinanza”

***

20150609_175351

Una bella iniziativa della Comunità di Sant’Egidio che da mesi, anzi, ormai anni, sta facendo il giro d’Italia per la presentazione del suo libro “La forza degli anni. Lezioni di vecchiaia per giovani e famiglie”, coinvolgendo location di ogni ordine e grado, dalle più umili e semplici a quelle istituzionali, religiose e culturali, come le biblioteche (ricorderemo l’evento del 27 maggio 2014 alla Biblioteca Ennio Flaiano in III municipio alla presenza dell’assessore ai Servizi Sociali, Di Maggio, della presidente di “Metropolis Europa” Anna Catalano, dei curatori e molti ospiti – La Voce del Municipio giugno 2014-); adesso, nella continuazione del tour da parte dei promotori, il libro è approdato nel quartiere di Settebagni, ospite della locale Parrocchia S. Antonio da Padova dove, il 9 giugno del 2015 si è svolta l’interessante presentazione del volume da parte di Giancarlo Penza 20150609_174754(membro della Comunità di Sant’Egidio fin da giovane, il quale ha coltivato amicizie ed esperienze di servizio gratuito a favore degli anziani, oggi uno dei responsabili dell’impegno di Sant’Egidio per la terza età.Si occupa anche di pace e di dialogo interreligioso e collabora da anni all’organizzazione degli Incontri interreligiosi di Sant’Egidio in “Lo spirito di Assisi”).

Questo volume di 320 pagine con una prefazione di Riccardi, edito dalla Mondadori nell’aprile del 2013, ha il proposito di rileggere, attraverso diversi  contributi, l’esperienza di questa Comunità che da quarant’anni è al fianco degli anziani: la scoperta della loro solitudine e fragilità, il piacere istruttivo della conversazione, della visita, dell’amicizia e deldesiderio forte di restare a casa propria nonostante debolezze e difficoltà. Interessante la riflessione di Riccardi che paragona la condizione anziana ad un continente sommerso che riemerge in ogni società con tutte le sue contraddizioni e che non si può rigettare. Dice: «Gli anziani sono il futuro del mondo; come condizioneranno l’avvenire e quale significato assumerà la loro presenza così cospicua? Da molti anni si sviluppa un dibattito sulle pensioni. In alcuni paesi europei si è posto il problema finanziario per la loro rilevante presenza».

20150609_174901Durante la presentazione nella chiesa di S.Antonio da Padova, lo splendido affresco di Tarcisio Bedini, che sovrasta l’altare, ha fatto da sfondo ai relatori, ospiti/testimonial (l’anziana Rosalba che ha raccontato un pezzo della sua vita e la “rinascita” grazie alla Comunità) e al parroco, i quali, alternandosi al microfono, hanno evidenziato come fragilità estreme, problemi concreti e difficoltà, si mescolano in questo libro ad una grande forza tipica dell’età anziana, concreta e spirituale, tutta da scoprire, tutta da vivere.********************

Carmen Minutoli – ItalianJournalist ***********

 Vox Populi Italia – YouReporter.it – LaVoceDelMunicipio –

©Servizio_CarmenMinutoli: riutilizzo consentito citando autore e fonti –

 Roma, giugno 2015

VIDEO E FOTO SERVIZI CORRELATI:

(intervista al referente della presentazione del Libro, G. Penza)

http://www.youreporter.it/video_Intervist_a_Giancarlo_Penza_la_forza_degli_anni-Com_S_Egidio

VideoRiprese della Conferenza in Chiesa:

http://www.youreporter.it/gallerie/La_Chiesa_S_Antonio_da_Padova_RM_ospita_la_Com_di_S_Egidio/#1

http://www.youreporter.it/video_Giancarlo_Penza_Comunita_S_Egidio_e_La_Forza_degli_anni

http://www.youreporter.it/video_La_Comunita_di_S_Egidio_e_gli_Anziani_nel_libro_Mondadori

http://www.youreporter.it/video_Il_libro_La_Forza_degli_anni_approda_a_Roma-Settebagni

Pagina successiva »

Blog su WordPress.com.