CARMEN MINUTOLI – Giornalista – Sito Ufficiale

giugno 29, 2017

La “Girandola”, tradizionale spettacolo pirotecnico, illumina e allieta Roma

Piazza del Popolo -Roma

Il tradizionale spettacolo pirotecnico, che accompagnato da meravigliose sinfonie di musica classica ha allietato le centinaia di persone presenti, si è svolto anche quest’anno a piazza del Popolo subito dopo l’esibizione della banda del Reggimento dei Lancieri di Montebello; l’evento, negli anni precedenti, si teneva a Castel Sant’Angelo dove lo scintillio dei fuochi d’artificio si rispecchiava sulle acque del Tevere. La location è cambiata ma lo spettacolo e l’atmosfera festosa sono sempre uguali. Un modo, anche questo, insieme all’Infiorata, di omaggiare i SS Pietro e Paolo e al contempo dare inizio al periodo estivo “invitando” al sano, semplice, puro e festoso divertimento nella Città Eterna. ***
©Carmen Minutoli
***Foto, video servizio: Carmen Minutoli ***
*Riutilizzo consentito citando autore e fonte*
Roma 29.6.2017

VIDEO:   TRADIZIONALE SPETTACOLO PIROTECNICO a ROMA: 

 

Consigliato:

YOUREPORTER.IT_CORRIEREdellaSERA

http://www.youreporter.it/video_La_Girandola_illumina_e_allieta_Roma

 http://www.youreporter.it/video_Roma_e_l_Infiorata_storica

http://www.youreporter.it/gallerie/INFIORATA_Dove_e_nata_la_prima_Infiorata/#1

 

Annunci

febbraio 17, 2012

FESTIVAL di SANREMO 2012 …Parole…parole..parole

LE DONNE   “DI RAPPRESENTANZA”  A SANREMO

 link al video_: http://youtu.be/SPZOET5W-bo

FESTIVAL di SANREMO 2012 :   perché  Sanremo  è  Sanremo!  di Carmen Minutoli

Un articolo o un servizio sull’evento?  No… sarebbe superfluo. Trovo più interessante trascrive  alcune della tante frasi, opinioni, considerazioni ed espressioni raccolte qua e la a partire dalla gente  comune, in strada, dai colleghi e amici; ma anche qualche frase di personaggi intervistati nei talks in tv o alla radio, e quelli postati in internet dal Popolo della Rete. CM _VOXPOPULI

“…MA SE SONO LE DONNE CHE VOGLIONO ESSERE TRATTATE COSI’…ALMENO QUELLE CHE FANNO SPETTACOLO!

UN FESTIVAL MASCHILISTA COME NON MAI! PIPPO BAUDO NON LE FACEVA PARLARE… LE VALLETTE DI QUEST’ANNO SI SONO AMMUTOLITE DA SOLE!

BELEN… CHE CADUTA DI STILE!   E PENSARE CHE NON NE AVEVA PROPRIO BISOGNO!

TUTTO UN DEJA VU…

E MENTRE  ALCUNE DONNE  MOSTRANO LE GAMBE E “LE FARFALLINE” SUI TACCHI A SPILLO LA “OMSA”  (storica fabbrica di calze)  RISCHIA LA CHIUSURA E LE DONNE OPERAIE SONO IN CASSA INTEGRAZIONE!”

L’USO DEL CORPO IN TV… ANCORA… ANCORA… ANCORA

FAR VEDERE LA “FARFALLINA”… UN GESTO SOLO VOLGARE E DI PESSIMO GUSTO…IN UNA TV PUBBLICA… MA NON SI VERGOGNANO?

“LA TV UMILIA LE DONNE”

LE DONNE  anche stavolta HANNO PERSO UN’OCCASIONE… USARE IL CERVELLO… SENZA PENSARE AL più o meno  REGALE  “AUGELLO”

…INVECE DELLA VALLETTA STRANIERA … QUELL’IVANA  O IVANKA… NON ERA PIU’ LOGICO, VISTO I TEMPI,  DARE UNA POSSIBILITA’ A DELLE BELLEZZE NOSTRANE, MAGARI CASSA INTEGRATE  O STUDENTESSE, CASALINGHE E DISOCCUPATE?

IO HO 70 ANNI.. HO SEMPRE VISTO SANREMO… MI RICORDO CHE C’ERANO SEMPRE TANTI BEI FIORI..

…MA ADESSO VANNO DI MODA  LE “FARFALLINE” I FIORI SONO SONO SORPASSATI…

BELEN E IVANKA.. L’ESTERO BATTE L’ITALIA  2 a O… E STIAMO GIOCANDO IN CASA… MA NON E’ UN FESTIVAL  ITALIANO?

PATTY SMITH!… SCIALBA, MASCOLINA, INSIGNIFICANTE… MA NON BASTAREBBERO 100  VALLETTE PER EGUAGLIARLA….  … PARLI O CANTI ED E’ TUTTA UN’ALTRA STORIA! W  IL ROCK, W   I  QUEEN!

HA SBAGLIATO L’ORGANIZZAZIONE  DEL FESTIVAL E LA RAI A PERMETTERE QUESTO SCEMPIO DELLA DIGNITA’ FEMMINILE!

 CI SONO DONNE E DONNE…  OLTRE ALLE VALLETTE  MUTE E NUDE ESITONO ANCHE DONNE COME LA CAMUSSO, LA MARCEGAGLIA, LA FORNERO…

PREFERISCO LA FARFALLINA DI BELEN ALLE TASSE  ( e tagli alle pensioni) DELLA FORNERO

E LA CANALIS ? MA LA CANALIS E’ ITALIANA? E’ SARDA!  AH, UN’ALTRA STRANIERA , …ECCO PERCHE’ E’ AL FESTIVAL!   

LA BERTE’… UNA GRANDE DEL ROCK ITALIANO… nonostante tutto…

LA IVANKA: TROOOPPO ESAGERATA! MA ESISTE DAVVERO?  PERO’ QUANDO RIDE   NON MI PIACE

…IO NON MI SCANDALIZZO PIU’ DI NIENTE… QUELLO CHE OGGI SEMBRA SCANDALOSO FRA 15 ANNI SARA’ NORMALE… COME  E’ AVVENUTO PER IL TOPLESS E LA MINIGONNA!

E’ PROPRIO QUESTO IL PROBLEMA: CONSIDERARE TUTTO NORMALE ANCHE  L’USO DEL CORPO COME UN OGGETTO DA METTERE IN BELLA MOSTRA!

I VESTITI SONO  QUASI TUTTI STUPENDI..MA C’E’ MODO E MODO DI INDOSSARLI!

 

e come sempre…. ai posteri l’ardua sentenza

Carmen Minutoli 

 

 

marzo 30, 2010

EMMA (Marrone) CANTANTE batte EMMA (Bonino) POLITICA

EMMA MARRONE Cantante

EMMA BONINO Politica

Elezioni Regionali 2010 

Amici di Maria De Filippi 2010

 

I RISULTATI

DI DUE CORSE

DISTANTI IN TUTTO 

MA UN NOME LI ACCOMUNA:

EMMA     

Numeri, voti, candidati, eletti, sconfitti, vinti e vincitori; ed ancora polemiche, attacchi, risultati, dichiarazioni…insomma di  tutto e di più nel solito calderone che precede, accompagna e segue un periodo elettorale; come quello appena superato delle Elezioni Regionali. Che il centro destra ha in complesso sconfitto il centro sinistra  è la notizia del giorno; che  abbia concquistato due regioni “difficili” quali il Lazio e il Piemonte  (ma anche Calabria e Campania) è ufficiale; che nel Lazio, nonostante il Pdl abbia avuto il blocco delle liste,  la Polverini, loro candidata, abbia vinto e ne è giustamente orgogliosa e felice è ormai sui titoli di tutti i quotidiani  cartacei e on line… che il Premier Berlusconi ne sia più che soddisfatto è scontato; che il centro sinistra incassa la sconfitta manifestandolo in modo differente a seconda che a parlarne è Di Pietro piuttosto che Bersani o altri  “rossi” storici esponenti,  è conseguenziale… E in tutto questo aleggia anche un nome : Emma, che nel caso politico è riferito ad Emma Bonino sconfitta da Renata Polverini nonostante quest’ultima è apparsa nella scena politica nazionale da pochissimo rispetto alla storica e navigata Emma Bonino.

Ma ieri, mentre la disputa delle regionali si combatteva all’ultima scheda e la maggioranza degli italiani seguiva i risultati minuto per minuto  nei vari Porta a Porta, Tg,  internet ecc… su Canale 5 si disputava un’altra “battaglia” :  la finalissima di “Amici” condotta da Maria De Filippi. Ed anche qui il combattimento all’ultima “nota” fra i finalisti  veniva seguito da una bella percentuale di italiani ( notoriamente  di target “giovane” e poco interessato alla politica); ed anche qui le  contendenti finali sono due donne ( come le due contendenti politiche del Lazio); ed anche qui c’è una Emma, ossia Emma Marrone 25enne pugliese concorrente nella nona edizione di “Amici”.

Ma qui, il risultato  si capovolge: l’Emma cantante  vince , quasi contemporaneamente mentre su Rai Uno annunciavano che l’Emma politica veniva sconfitta. Alla faccia di tutti quelli che pensano che alle volte il destino sta nel nome ( se proprio  ci si vuol scherzare su).

Perchè confondere  l’evento politico di questa primavera con un evento più “leggero” quale è uno spettacolo televisivo…

Dov’è il problema?  La politica non è  spesso e volentieri anch’essa “spettacolo”? Anzi ultimamante non è più spettacolare  e “gossippara” la politica che altro?

Senza offesa per alcuno e senza nulla togliere a quanti  si dedicano alla politica con dedizione, credendo che dovrebbe essere uno strumento garante del benessere sociale, della stabilità governativa, della sicurezza e della giustizia.

Complimenti ai vincitori e in bocca al lupo agli sconfitti; ma soprattutto AUGURI agli Italiani che nonostante tutto continuano a credere che un mondo migliore sia sempre possibile.  E lo è!

Carmen Minutoli

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.